Lascia un commento

Berlusconi dà il vero senso alle parole di Sergio Marchionne


Fonte: Borsa Italiana

BRUXELLES –“Marchionne ha detto una verita’, una verita’ dell’oggi e del domani. Non ha detto che la Fiat non ha avuto aiuti dall’Italia. Tuttavia la Fiat si trova a dover gestire degli stabilimenti in Italia che hanno un altissimo costo della manodopera e in cui ci sono delle presenze sindacali che comportano un modus operandi con regole molto limitative per l’azienda. Se ci spostiamo in Cina non soltanto la manodopera costa meno, ma e’ meno soggetta a direttive sindacali, lavora anche 12 ore e quindi ha un lavoro che rende molto di piu'”.

E’ quanto ha dichiarato il primo ministro Silvio Berlusconi al termine del Consiglio europeo di Bruxelles, in riferimento alle affermazioni dell’a.d. di Fiat Sergio Marchionne sulla difficolta’ di fare profitti in Italia.

“Tutto questo bisogna tenerlo presente. Quando un industriale afferma ‘resto in Italia perche’ ho anche un sentimento patriottico e non voglio togliere lavoro agli italiani’ bisogna capire che e’ giusto e va apprezzato perche’ se io imprenditore andassi in India o in Cina avrei delle condizioni di lavoro molto piu’ favorevoli”, ha aggiunto Berlusconi.

_________________________________________________________

Sergio Marchionne sarà lieto di sapere che almeno una persona in Italia ha capito il senso e le parole del suo discorso.

Carexperience tornerà nei prossimi giorni sull’argomento.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: